Hotel per un giorno a Roma

Esiste, a Roma, la possibilità di affittare una camera anche per solo poche ore nell’arco della giornata negli hotel che prevedono l’opzione day use hotel Roma. Se avete bisogno di trovare un buon hotel che preveda l’affitto di camere e servizi in day use, che… Read More

Serie A, vincono le prime quattro

  Si apre all’insegna delle conferme, sia positive che negative, questo 2016 del campionato di Serie A. Vincono infatti le prime quattro della graduatoria, faticano o steccano le altre big finora in difficoltà, continuano a dimostrare tutto il buono che hanno le squadre sorpresa di… Read More

Breve soggiorno a Roma per Capodanno

Le offerte di brevi soggiorni per passare un capodanno a Roma davvero diverso sono tantissime. In primo luogo, le offerte che prevedono solo il pernottamento, uno o due giorni di riposo, sono anche necessarie per permetterci di riposare bene in uno dei tipici hotel nel… Read More

Vacanze Toscane: tra città, mare e montagna

E’ considerata come una delle regione italiane più belle e ricche di un vastissimo patrimonio artistico, culturale e paesaggistico, la Toscana oggi conta migliaia e migliaia di visitatori ogni anno, provenienti da tutto il mondo; c’è chi sceglie di seguire un itinerario all’insegna del gusto… Read More

Visitare il Mugello: ecco cosa non perdere!

Il Mugello è una regione storica della Toscana che si trova a nord est di Firenze, si presenta con una grande catena di montagne e colline che si degradano fino a diventare una grande area pianeggiante adiacente al corso del fiume Sieve; questa è una delle aree dove sono più presenti gli interventi dell’uomo. Ovviamente […] L’articolo Visitare il Mugello: ecco cosa non perdere! sembra essere il primo su Made In Italy.

Italiano inventa auto ad acqua piovana: il video con la presentazione

L’idrogeno è pericolosissimo. L’unico sistema per evitare danni è produrlo e consumarlo in tempo reale. La risposta a questo problema la da un italiano, anzi, un’azienda italiana, l’Hydromoving, che nel corso della Festa del Movimento 5 Stelle di Milano, ha presentato un modello di automobile del tutto… L’articolo Italiano inventa auto ad acqua piovana: il video con la presentazione sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Ufo nei cieli negli anni ’50, la Cia ammette: “Eravamo noi”

Roma, 4 lug. (TMNews) – Gli Ufo avvistati nei cieli negli anni ’50? Non provenivano da altre galassie, bensì erano aerei spia U-2 della Cia. A rivelarlo è la stessa agenzia di intelligence americana, che in un tweet ammette di essere responsabile “dell’insolità attività nei cieli negli anni &rsquo… L’articolo Ufo nei cieli negli anni ’50, la Cia ammette: “Eravamo noi” sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Opportunità di lavoro per farmacisti in Germania

La principale farmacia di Burghaun, comune di circa 7000 abitanti nel parte nord dell’Assia (Germania), cerca un farmacista. Per poter ottenere il posto sono necessari i seguenti requisiti: a) è necessario conoscere la lingua tedesca (livello minimo A2, leggi qui per conoscere i livelli) – anche per questo il datore di lavoro … L’articolo Opportunità di lavoro per farmacisti in Germania sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Schäuble, il Sisifo felice custode dei conti tedeschi

Ha contribuito al processo di riunificazione della Germania, all’integrazione dei musulmani nella Repubblica Federale e lavora alla stabilità dell’euro e alla difesa degli interessi tedeschi in Europa. Degli attuali politici tedeschi nessuno ha plasmato la Bundesrepublik degli ultimi trent’anni tanto quanto Wolfgang Schäuble, il Ministro delle finanze di Frau Merkel, che terrà a Berlino la prestigiosa Vigoni Lecture dal titolo Un’unione per il XXI secolo. Una buona costituzione per l’Europa.Schäuble tra Kohl e MerkelDeputato al Bundestag dal 1972, fedelissimo di Helmut Kohl, di cui è stato Ministro degli Affari speciali e capo della cancelleria dal 1984 al 1989, Ministro degli Interni dal 1989 al 1991 e capogruppo della CDU/CSU al parlamento dal 1991 al 2000, Schäuble doveva essere l’erede del Gigante buono ma sulla sua strada ha trovato una signora semi sconosciuta che veniva dalla Germania Est: Angela Merkel. Alle elezioni del 1998 Helmut Kohl era dato perdente e Wolfgang Schäuble gli propose di farsi da parte e di lasciare a lui la candidatura per evitargli una brutta sconfitta. Kohl non la prese bene. Da allora i rapporti tra i due si incrinarono. Kohl venne sconfitto e qualche settimana dopo Angela Merkel diventò segretaria generale della CDU. A quel punto la partita per la guida del più grande partito tedesco si giocava tra l’esperto Schäuble e la giovane Merkel. Nel 2000, dopo lo scandalo sui fondi neri che coinvolse Kohl, Angela Merkel (che aveva attaccato duramente Kohl con un famoso articolo invitandolo a mettersi da parte) fu eletta Presidente del partito al posto di Schäuble, anch’egli coinvolto parzialmente nello scandalo. Per Schäuble sembrò l’inizio della fine della sua carriera politica. Ma il friburghese, cresciuto nei pressi della foresta nera, è un uomo abituato a lottare. Il 12 ottobre del 1990, durante un comizio elettorale nella piccola Oppenau (Baden Württemberg), fu vittima di un attentato, pochi giorni dopo la festa della riunificazione (3 ottobre) della Germania. Uno squilibrato, non un estremista politico, gli sparò colpi di pistola che lo costrinsero a passare il resto della sua vita su una sedia a rotelle. Anche in quell’occasione si pensò che la sua carriera politica fosse al capolinea, invece Schäuble non mollò. Due anni fa, in occasione del suo settantesimo compleanno amici e colleghi a lui vicini gli dedicarono una Festschrift (un libro commemorativo) dal titolo Il Sisifo felice. Non era un caso. Schäuble ama paragonare l’attività politica all’immagine del mito greco costretto a ricominciare d’accapo appena è vicino al traguardo. Del resto Schäuble sarebbe dovuto essere l’erede di Kohl, avrebbe dovuto essere al posto di Merkel e sarebbe potuto anche diventare Presidente della Repubblica Federale nel 2005 al posto di Horst Köhler, ma sempre vicino al traguardo, ha dovuto ricominciare tutto d’accapo. Oggi Schäuble si è però liberato dall’immagine crudele di Sisifo. Come il protagonista dei quadri dell’artista tedesco Wolfgang Mattheuer in cui Sisifo si libera della pietra che è costretto a portare sulle spalle. La pietra diventa un’opera d’arte da plasmare. L’opera d’arte corrisponde, più o meno, alla carriera politica di Wolfgang Schäuble. Dal 2005 al 2009 è Ministro degli Interni del primo governo Merkel negli anni post 11 settembre e in cui, in Europa, il problema principale era la sicurezza dei cittadini. Dal 2009 ad oggi è il fedelissimo Ministro delle Finanze nei due successivi governi Merkel. A Schäuble, negli anni della più grande crisi economico-finanziaria, spetta il compito più difficile: gestire le finanze tedesche. Dall’anno in cui Merkel prese il posto di Schäuble alla guida della CDU ha saputo ricostruire un rapporto costruttivo e di collaborazione con il “leale rivale” e la Cancelliera non ha mai pensato di rinunciare alla sua esperienza. L’opera di Wolfgang MattheuerNiente debiti dal 2015Uno dei traguardi di cui Schäuble va più orgoglioso è il pareggio di bilancio. Era da oltre quarant’anni che la Germania non faceva più nuovi debiti. Sarà così anche prossimo 2015. Questa impresa porta la firma di Schäuble. Un risultato la cui importanza si può comprendere solo ricordando che nel 2008, al tempo in cui al ministero c’era il socialdemocratico Peer Steinbrück – durante la prima Grande coalizione sotto la guida di Angela Merkel – gli interessi per il debito tedesco ammontavano a oltre 40 miliardi di euro, il 14 per cento delle uscite del bilancio (in Italia ammontano a oltre 80 miliardi l’anno!). Un cifra enorme (anche se molto inferiore rispetto all’Italia) considerato che la stessa somma è investita in Germania per la politica per sostenere il mercato del lavoro. Nel 2008 gli esperti al ministero stimavano che entro il 2013 gli interessi sarebbero potuti arrivare a 53 miliardi di euro. In realtà non avevano fatto i conti con il futuro ministro Schäuble. Nel 2017 il debito pubblico sarà il 70 per cento del Prodotto Interno Lordo e in dieci anni scenderà al 60 per cento del PIL così come previsto dal patto di stabilità europeo. Insomma, la Germania vuole essere un modello per gli altri Paesi europei a cui chiede sacrifici e vuole dimostrare, in perfetto spirito protestante, che “la felicità è dei bravi” come ha detto lo stesso Schäuble. Secondo il Ministro non si tratta di un colpo di genio ma delle conseguenze di un lungo lavoro: “L’obiettivo finale è di raggiungere un bilancio paritario: senza finanze stabili non c’è crescita sostenibile.” Sono avvistati i sostenitori della finanza creativa basata sul debito. Falco o colomba?Schäuble è molto famoso per la sua severità. Nel novembre del 2010, durante una conferenza stampa, criticò il suo portavoce Michael Offer per non aver distribuito in tempo il materiale su cui doveva informare i giornalisti. Un rimprovero durissimo, al limite dell’umiliazione, ma che lascia intendere come Schäuble intenda il lavoro. Due giorni dopo quella conferenza stampa Offer si dimise. Severità e rigore procedono di pari passo nella vita di Wolfgang Schäuble. Nella narrazione giornalistica il ministro tedesco viene rappresentante come il severo custode del rigore tedesco, il falco sempre in agguato contro i paesi del sud Europa. In realtà questa descrizione caricaturale non corrisponde alla realtà. Nel 2010, nel momento in cui si doveva decidere se aiutare finanziariamente la Grecia, era Merkel il falco e Schäuble la colomba. Merkel pensava prevalentemente a ragioni di politica interna in quanto impegnata in difficili elezioni nel più grande Land tedesco (il Nord Reno Westfalia) al contrario Schäuble aveva come obiettivo la stabilità della moneta unica. In un’intervista alla Welt del 27 marzo del 2010 sostenne che “in Europa è sempre più importante che ci si venga incontro reciprocamente. Se un paese dell’eurozona è insolvente i danni sarebbero incalcolabili, perciò è giusto stabilizzare l’euro con gli aiuti alla Grecia. L’insolvenza di un paese europeo costerebbe molto di più.” In un’altra intervista alla Zeit (25 ottobre 2012) affermava, riferendosi al patto di stabilità e all’unione bancaria, “di non voler spaccare l’Europa, ma di fare progressi nel processo di costruzione dell’UE che deve essere completato un passo alla volta e non con una sorta di big bang”. Germania, Europa … e poi?Eppure Schäuble, da sempre europeista, negli anni novanta sosteneva la tesi dell’Europa a due velocità, di un’integrazione europea a diversi livelli. La tesi fu archiviata e oggi Schäuble interpreta e inserisce la sfida del progetto europeo nell’ambito del più ampio quadro degli equilibri globali. In un suo discorso sui mutamenti istituzionale dell’unificazione europea pubblicato sulla Frankfurter Allgemeine Zeitung (11.01.2013) sottolineava la responsabilità globale dell’Europa considerato il ruolo storico-universale svolto dal Vecchio Continente. All’annosa questione sul ruolo della Germania in Europa Schäuble rispose in un articolo pubblicato in cinque lingue nel luglio dello scorso anno: “Noi vogliamo una Germania al servizio della ripresa economica dell’UE – senza uscirne indeboliti. Questo non servirebbe a nessuno in Europa. Noi vogliamo un’Europa forte, competitiva. Un’Europa in cui si opera in modo economicamente sensato e in cui non si accumulano debiti su debiti. Non si tratta di «idee tedesche» ma di imperativi di una politica lungimirante.” Su quel “senza uscirne indeboliti” si gioca il futuro della Germania e dell’Europa nei prossimi mesi.Ubaldo Villani-Lubellitwitter@uvillanilubelli L’articolo Schäuble, il Sisifo felice custode dei conti tedeschi sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Pescatore trova un rarissimo granchio reale blu

Frank McFarland, a bordo della sua barca The Nome Nugget, lo mostra come un trofeo. Del resto, lo è: questo rarissimo granchio reale blu, cattuato durante una battuta di pesca durante lo scorso 4 luglio a Nome, Alaska, è un esemplare che non si vede tutti i giorni al largo di… L’articolo Pescatore trova un rarissimo granchio reale blu sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Creata la “spugna solare” in grafite che converte la luce solare in vapore con l’85% di efficienza

I ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology) hanno creato un nuovo materiale a buon mercato con un forno a microonde, che converte la luce solare in vapore con un incredibile 85% di efficienza. Ciò potrebbe avere importanti ripercussioni in tema di desalinizzazione e sterilizzazione, e forse per la generazione… L’articolo Creata la “spugna solare” in grafite che converte la luce solare in vapore con l’85% di efficienza sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Lo Yogurt può fare abbassare la pressione sanguigna. Lo dice un nuovo studio.

Un vasetto di yogurt al giorno potrebbe aiutare a fare abbassare la pressione alta. Lo dice uno studio. La scoperta ha importanti implicazioni per milioni di cittadini affetti da tale patologia. I ricercatori hanno scoperto che stimolare i batteri sani nell’intestino con probiotici che si trovano nello yogurt possono … L’articolo Lo Yogurt può fare abbassare la pressione sanguigna. Lo dice un nuovo studio. sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Huska – Patricia Urquiola versione outdooor

Huska – Patricia Urquiola versione outdooor B&b Italia “chi guarda una poltrona deve percepire con l’occhio un senso di comfort mentale e non solo fisico” Forse era meglio iniziare con un’ambientazione estiva!!!!… Huska – Patricia Urquiola versione outdooor B&b Italia Patricia Urquiola ha trasferito alla seduta husk questa sua convinzione, disegnando una scocca rigida in hirek ® che contiene una cuscinatura soffice suddivisa in porzioni che sembrano sottolineare la sua ergonomicità. Ha lo spirito delle personalità originali, capaci di armonizzarsi con gli stili più diversi. Tre le tipologie del cuscino: standard, di dimensioni più generose e avvolgenti, oppure con poggiatesta. Con o senza pouf poggiapiedi…. E soprattutto in versione Outdoor!!! Huska – Patricia Urquiola … L’articolo Huska – Patricia Urquiola versione outdooor sembra essere il primo su Italyan Style.

C’era una volta “Lo scoglio della Regina”!

Lo Scoglio della Regina Lo stabilimento Scoglio della Regina (1846), conosciuto anche come bagnetti Squarci, sorge nell’area dove, nel 1806, Maria Luisa di Borbone aveva effettuato alcune balneazioni in una piccola piscina coperta solo da tendaggi.
 Oggi ospita un polo di ricerca nel settore delle tecnologie per il mare. Bella iniziativa se non fosse che per farlo non hanno tenuto conto del Genius Loci che palesemente si ribella come evidenziano le foto dell’epoca! Solo questo dico e riporto fedelmente vari commenti fatti di cui lascio i link in fondo a questo articolo!… Lo Scoglio della Regina “Dal porto di Livorno si snoda un suggestivo percorso, lungo 9 chilometri, che costeggiando spiagge e scogliere porta fino al … L’articolo C’era una volta “Lo scoglio della Regina”! sembra essere il primo su Italyan Style.

All’Università degli Studi di Udine finanziamenti per Ricerca

Università degli Studi di UDINE – Ricerca di rilevante interesse nazionale: finanziamenti ministeriali all’Università degli Studi di Udine per l’anno 2012 Tra i Dipartimenti dell’Università degli Studi di Udine, il più premiato è quello di Studi umanistici. Tre i progetti coordinati da Udine a livello nazionale. Finanziati inoltre 6 gruppi di ricerca impegnati in altri […]L’articolo All’Università degli Studi di Udine finanziamenti per Ricerca sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo All’Università degli Studi di Udine finanziamenti per Ricerca sembra essere il primo su Made In Italy.

Università Cattolica e Telefono Amico pubblicano rapporto di ricerca 2012

Università Cattolica del Sacro Cuore – Problemi di relazione e solitudine nelle chiamate di Telefono Amico Italia Pubblicato l’ultimo rapporto di ricerca realizzato da Telefono Amico Italia (TAI), con la collaborazione, per il secondo anno consecutivo, del Laboratorio di Statistica Applicata dell’Università Cattolica di Milano. Dopo il focus sul suicidio diffuso in occasione della Giornata […]L’articolo Università Cattolica e Telefono Amico pubblicano rapporto di ricerca 2012 sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo Università Cattolica e Telefono Amico pubblicano rapporto di ricerca 2012 sembra essere il primo su Made In Italy.

Onde alte 12 metri in Provincia di Crotone: video impressionanti dal web

Il “Super-Ciclone” sta letteralmente devastando la Calabria Jonica centro/settentrionale e in modo particolare il crotonese. Un video: La Rete Ondametrica Nazionale, servizio ufficiale dell’ISPRA, ha misurato alle ore 10:00 un’onda alta 11,8 metri, dopo che in mattinata già altre numerose onde avevano superato i 10 metri. In Italia non era stata …L’articolo Onde alte 12 metri in Provincia di Crotone: video impressionanti dal web sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Cuore tedesco

<!– /* Font Definitions */ @font-face {font-family:”MS 明朝”; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:128; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:other; mso-font-pitch:fixed; mso-font-signature:1 134676480 16 0 131072 0;} @font-face {font-family:”MS 明朝”; panose-1:0 0 0 0 0 0 0 0 0 0; mso-font-charset:128; mso-generic-font-family:roman; mso-font-format:…L’articolo Cuore tedesco sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Italia, paradiso fiscale per i cinesi

ROMA – L’Italia è al primo posto in Europa per evasione fiscale da parte dei cinesi. Tra le maggiori imposte evase dalla comunità cinese figurano l’IRES, IRAP, IRPEF, l’IVA, oltre alle imposte locali. L’evasione fiscale stimata nel 2012 ammonta a circa 42 miliardi di euro, + 7 miliardi di…L’articolo Italia, paradiso fiscale per i cinesi sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Donne al timone: in Italia la prima cooperativa di pescatori interamente al femminile – video

Radi, Sabrina, Tania, Maria Laura, Valentina, Rita, Cristina, Margherita e Carolina hanno un’età compresa tra i 20 e i 40 anni e a novembre scorso hanno fondato a Marina di Carrara la prima cooperativa di pescatrici donne. Nella bottega “Bio e Mare”, le altre socie vendono il pescato e confezionano…L’articolo Donne al timone: in Italia la prima cooperativa di pescatori interamente al femminile – video sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Casa rurale costruita con la tecnica della terra pisè nella campagna toscana

Casa rurale costruita con la tecnica della terra pisè nella campagna toscana Casa rurale costruita con la tecnica della terra pisè nella campagna toscana Share Due architetti e coniugi italiani, Pietro e Sisma Melloni, hanno realizzato una piccola casa rurale nei campi toscani di Stribugliano, in provincia di Grosseto, attraverso un’antica tecnica costruttiva, oggi riportata in auge dall’architetto austriaco Martin Rauch: la terra cruda pisè. Questa tecnica edilizia, già utilizzata dagli uomini primitivi e successivamente ripresa nei trattati degli architetti settecenteschi, consiste nel “pressare” e impastare la terra con acqua, paglia e fibre naturali. La terra, così lavorata, acquista le stesse caratteristiche meccaniche del calcestruzzo, sfuggendo, però, al pericolo della produzione di anidride carbonica.   Approfondimento: la terra cruda e le principali tecniche di costruzione La terra impiegata nella costruzione della casa rurale toscana è stata ricavata in opera dalla stessa area di cantiere, senza, perciò, alcuna spesa per il trasporto, un vero e proprio materiale a costo e a km zero.  I VANTAGGI DELLA TERRA CRUDA PISÈIl sistema di lavorazione, oltre alla tutela dei paesaggi naturali e all’impiego di risorse locali, assicura un buon isolamento dell’edificio, conferendogli, allo stesso tempo, capacità antisismiche e resistenza al fuoco. L’inerzia termica è garantita anche dallo spessore delle murature (70 cm quelle esterne e 50 cm quelle interne) e dall’isolamento a cappotto in cannucciato, composto da pannelli in canne palustri provenienti dai laghi circostanti. Le canne, solitamente legate con filo zincato o con filo di nylon, favoriscono un buon isolamento termico e acustico e non presentano alcuna sostanza tossica, né lavorazioni dannose per la salute e per l’ambiente. In molti si sono posti il problema della pioggia. Secondo quanto affermato dai progettisti, le piogge di modeste intensità non arrecano danni alla casa rurale, perché a contatto con l’acqual’argilla contenuta nei muri diventa viscida e si comporta come una pellicola in grado di proteggere la struttura interna.  Invece, nel caso di piogge consistenti, la soluzione è stata mutuata dalla tecnica già sperimentata dallo stesso Rauch e basata nell’inserimento di file di mattoni cotti lungo le murature in modo che funzionino da rompigoccia. La terra battuta, come viene chiamata in gergo, non solo è stata usata nella struttura portante e nei tramezzi divisori interni, ma anche nell’ambito delle finiture. Infatti, l’intonaco, ottenuto dall’impasto della stessa terra con inerti naturali e vegetali, ha dimostrato di possedere elevata capacità igrometrica: la sua composizione risulta resistente al vapore acqueo e all’assorbimento di acqua.  CONTRIBUTI TECNOLOGICI SOSTENIBILIA completare il progetto ecosostenibile ci pensano sia pannelli solari termici e fotovoltaici, istallati sul tetto e posizionati in modo tale da non essere visibili da terra, che le serpentine elettriche che diffondono calore all’interno di pavimenti realizzati con eco materiali.  LA CASA E IL PAESAGGIO RURALEInfine, l’impatto visivo dall’esterno è minimo poiché la terra non è stata trattata,ma conserva il suo aspetto naturale, pertanto si inserisce perfettamente nel contesto rustico dell’ambiente circostante. I due giovani progettisti hanno voluto riportare in Italia le esperienze architettoniche del Marocco, dove è possibile incontrare case con un rivestimento esterno che richiama i colori della terra su cui sono state costruite. Tuttavia, come ci ricordano gli stessi ideatori, se un giorno si volesse demolire la casa, “più del 50% della costruzione potrebbe tornare ad essere un campo arato” essendo costituita unicamente da materiali biodegradabili. Leggi anche: Un asilo ecosostenibile in 13 mesi. Il progetto in Val Venosta Nel 2009 il Comune di Silandro, nella Val Venosta, ha indetto un concorso di progettazione per la realizzazione di un asilo ecosostenibile. La ga Energy Box apre nuove frontiere per la ricostruzione a L’Aquila Energy Box è un progetto virtuoso di ricostruzione post-sisma, terminato la scorsa primavera, in cui prevalgono efficienza, sicurezza e sostenib Cucinella per il più grande quartiere di housing sociale in Italia Anche Mario Cucinella firma il Villaggio Expo 2015, la cui inaugurazione è prevista per il primo Maggio 2015. A seguito del concorso del 2008 in Un’enorme cupola in rame per una cantina umbra: il Carapace di Arnaldo Pomodoro Osservando da lontano questa imponente eppur quieta cupola di rame che cerca di mimetizzarsi tra gli elementi naturali del paesaggio che ospita l Milanofiori: modello abitativo contemporaneo sostenibile Il quartiere Milanofiori Nord ad Assago (Milano) si sviluppa su criteri di elavata qualità e sostenibilità ambientale sia a livello compositivo Tags: abitazione grosseto terra cruda via Architettura ed Ecosostenibilità: Bioarchitettura per la riduzione dei consumi energetici.: | Casa rurale costruita con la tecnica della terra pisè nella campagna toscana Due architetti e coniugi italiani, Pietro e Sisma Melloni, hanno realizzato una piccola casa rurale nei campi toscani di Stribugliano, in provincia di Grosseto, attraverso un’antica tecnica costruttiva, oggi riportata in auge dall’architetto austriaco Martin Rauch: la terra cruda pisè. Questa tecnica edilizia, già utilizzata dagli uomini primitivi e successivamente ripresa nei trattati degli architetti settecenteschi, consiste Prosegui la lettura su: Casa rurale costruita con la tecnica della terra pisè nella campagna toscana Architettura ed Ecosostenibilità: Bioarchitettura per la riduzione dei consumi energetici. Casa rurale costruita con la tecnica della terra pisè nella campagna toscana L’articolo Casa rurale costruita con la tecnica della terra pisè nella campagna toscana sembra essere il primo su Bio Notizie.

Muore in un incidente d’auto Paul Walker, attore di Fast and Furious

L’attore statunitense, Paul Walker, divenuto famoso grazie al film ‘Fast and Furious’, è morto in un incidente d’auto a Santa Clarita, nel sud della California. Walker, che aveva 40 anni, stava partecipando a uno show automobilistico in favore delle Filippine, con la sua nuova Porche GT. Alla guida …L’articolo Muore in un incidente d’auto Paul Walker, attore di Fast and Furious sembra essere il primo su La Vita Oggi.

(Cosenza) OFELIA simil lupetta simil lupetta , Cane Femmina

CASTROVILLARI (CS) Ofelia, dolce simil lupetta marrone focata, togliamole la patina di tristezza dagli occhi e portiamola a casa! La dolce Ofelia è stata recuperata sul territorio del comune di Castrovillari e portata nel canile sanitario per la sterilizzazione. E’ ancora lì, si spera di non doverla re immettere sul…L’articolo (Cosenza) OFELIA simil lupetta simil lupetta , Cane Femmina sembra essere il primo su BauBauNews.

Elicottero della polizia cade su un pub in Scozia, diversi feriti

Un elicottero della polizia è precipitato sul tetto di un locale notturno di Glasgow, in Scozia, causando diversi feriti. Non si può al momento escludere la presenza di morti, eventualità questa evocata anche dal primo ministro scozzese. Secondo i soccorritori, come spiega questo vigile del fuoco, all’interno della struttura …L’articolo Elicottero della polizia cade su un pub in Scozia, diversi feriti sembra essere il primo su La Vita Oggi.

(Salerno) macchia, dolce e affettuosa cerca adozione meticcia , Cane Femmina

MACCHIA ,METICCIA DI CIRCA 2 ANNI,TAGLIA MEDIA CONTENUTA,MOLTO DOLCE ED AFFETTUOSA è STATA ABBANDONATA CIRCA UN ANNO FA E DA QUEL MOMENTO è RIMASTA CON NOI. PER LEI DESIDERIAMO SICURAMENTE UNA VITA MIGLIORE INSIEME AD UNA FAMIGLIA CHE VOGLIA AMARLA PER SEMPRE. SVERMINATA ,VACCINATA E STERILIZZATA è ADOTTABILE IN…L’articolo (Salerno) macchia, dolce e affettuosa cerca adozione meticcia , Cane Femmina sembra essere il primo su BauBauNews.

Milano, Pisapia a metà mandato. Ecco quel che è rimasto della sua “rivoluzione gentile”

“Milano libera tutti”. E’ il 30 maggio 2011 e piazza Duomo scoppia di gente. Giuliano Pisapia è sindaco di Milano dopo un ventennio di destra al potere. Da quella notte sono passati due anni e mezzo, tempo di bilanci. La miccia è stata presto disinnescata: l’Italia è finita nelle sabbie mobili e nemmeno la Lombardia è stata “liberata” da Lega e Cl. Complici la crisi economica e quella dei partiti, a metà cammino, anche Milano continua a attendere la sua rivoluzione gentile. Con una opposizione di centrodestra impalpabile è interessante sentire il giudizio di chi questa giunta l’ha vista …L’articolo Milano, Pisapia a metà mandato. Ecco quel che è rimasto della sua “rivoluzione gentile” sembra essere il primo su Made In Italy.

Scoperto fossile di pianta in fase di fioritura, è il più antico al mondo mai trovato

La pianta in fase di fioritura più antica del mondo è stata trovata in Nord America, scoperta in una collezione di fossili al Museo di Storia Naturale Smithsonian. Nathan Jud, uno studente di dottorato presso l’Università del Maryland, stava esaminando antiche piante fossili al museo quando ha scoperto un …L’articolo Scoperto fossile di pianta in fase di fioritura, è il più antico al mondo mai trovato sembra essere il primo su La Vita Oggi.

News – LEOPARDI E SERPENTI SUGLI AEREI – Nonostante il divieto del Cites (www.cites.org) e le pesanti multe applicate in molti Paesi, alcuni…

News – LEOPARDI E SERPENTI SUGLI AEREI – Nonostante il divieto del Cites (www.cites.org) e le pesanti multe applicate in molti Paesi, alcuni… News – LEOPARDI E SERPENTI SUGLI AEREI – Nonostante il divieto del Cites (www.cites.org) e le pesanti multe applicate in molti Paesi, alcuni… via RSS Ecoturismo report: | News – LEOPARDI E SERPENTI SUGLI AEREI – Nonostante il divieto del Cites (www.cites.org) e le pesanti multe applicate in molti Paesi, alcuni… Prosegui la lettura su: News – LEOPARDI E SERPENTI SUGLI AEREI – Nonostante il divieto del Cites (www.cites.org) e le pesanti multe applicate in molti Paesi, alcuni… RSS Ecoturismo report News – LEOPARDI E SERPENTI SUGLI AEREI – Nonostante il divieto del Cites (www.cites.org) e le pesanti multe applicate in molti Paesi, alcuni… L’articolo News – LEOPARDI E SERPENTI SUGLI AEREI – Nonostante il divieto del Cites (www.cites.org) e le pesanti multe applicate in molti Paesi, alcuni… sembra essere il primo su Bio Notizie.

News – EROTISMO ULTIMA FRONTIERA DELL’AMBIENTALISMO? – Il soft core sembra essere l’ultima frontiera della difesa dell’ambiente. Fuck for…

News – EROTISMO ULTIMA FRONTIERA DELL’AMBIENTALISMO? – Il soft core sembra essere l’ultima frontiera della difesa dell’ambiente. Fuck for… News – EROTISMO ULTIMA FRONTIERA DELL’AMBIENTALISMO? – Il soft core sembra essere l’ultima frontiera della difesa dell’ambiente. Fuck for… via RSS Ecoturismo report: | News – EROTISMO ULTIMA FRONTIERA DELL’AMBIENTALISMO? – Il soft core sembra essere l’ultima frontiera della difesa dell’ambiente. Fuck for… Prosegui la lettura su: News – EROTISMO ULTIMA FRONTIERA DELL’AMBIENTALISMO? – Il soft core sembra essere l’ultima frontiera della difesa dell’ambiente. Fuck for… RSS Ecoturismo report News – EROTISMO ULTIMA FRONTIERA DELL’AMBIENTALISMO? – Il soft core sembra essere l’ultima frontiera della difesa dell’ambiente. Fuck for… L’articolo News – EROTISMO ULTIMA FRONTIERA DELL’AMBIENTALISMO? – Il soft core sembra essere l’ultima frontiera della difesa dell’ambiente. Fuck for… sembra essere il primo su Bio Notizie.

Seihoh Go Juntai Doh

Seihoh Go Juntai Doh AKIHO 90-3324 di Fabrizio Pace Nato il 16 gennaio 1990 e proveniente dal famosissimo allevamento giapponese del signor Keiichi Ogasawara, importato da un famiglia giapponese residente in California, arriva in Italia nella primavera del 1992 grazie a Richard Hellmann, allevatore ed appassionato stabilitosi in Italia e titolare dell’ allevamento No …L’articolo Seihoh Go Juntai Doh sembra essere il primo su BauBauNews.

Come ti cresco i piccoli di canguro orfani: i video

La BBC ha realizzato una serie di piccoli documentari con protagonista Brolga, un uomo con una famiglia insolita: Brolga è ‘mamma’ per quasi trenta canguri. Dal suo santuario nei pressi di Alice Springs, in Australia, si preoccupa per la sua covata, e passa le sue giornate nel salvare e …L’articolo Come ti cresco i piccoli di canguro orfani: i video sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Spagna: chiusa la radio-televisione pubblica di Valencia

La chiusura di Rtvv, la radio-televisione pubblica di Valencia va in onda in diretta. Dopo che un tribunale spagnolo ha ordinato lo sgombero immediato dei lavoratori la sede è stata evacuata dall’autorità giudiziaria accompagnata dalla polizia. Circa 1700 i dipendenti rimasti senza lavoro nonostante, qualche settimana fa, il TAR …L’articolo Spagna: chiusa la radio-televisione pubblica di Valencia sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Come creare un albero di Natale riciclando la carta

Volete creare un albero di Natale alternativo riciclando le vecchie riviste che stanno ferme a far polvere?Bene, allora avete presente quelle spesse con un dorso rigido, come per esempio il Topolino, oppure le riviste di casa o viaggi, l’importante che abbiano tutte il dorsetto rigido che possa sostenere …L’articolo Come creare un albero di Natale riciclando la carta sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Previsioni meteo dal 29 al 1 dicembre: in arrivo il Ciclone Nettuno

Dopo Attila è in arrivo il ciclone Nettuno che porterà una nuova ondata di maltempo nel weekend a cavallo tra novembre e dicembre. Qui le previsioni meteo dal 28 novembre al 1°dicembre. Le previsioni meteo per questo week end non si prospettano positive per gli italiani che decideranno di particolare in occasione pre-natalizia. Previsto maltempo […]L’articolo Previsioni meteo dal 29 al 1 dicembre: in arrivo il Ciclone Nettuno sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo Previsioni meteo dal 29 al 1 dicembre: in arrivo il Ciclone Nettuno sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Decadenza Berlusconi: la fine di un era Berlusconi fuori dal Senato

Dopo quasi 20 anni di dibattito pubblico sullo scontro pro o contro Berlusconi, mercoledì 27 novembre alle ore 17.43 l’assemblea di Palazzo Madama, al termine delle votazioni, ha dichiarato la decadenza del leader di Forza Italia. Berlusconi non è più Senatore ed è stato condannato in via definitiva a quattro anni per frode fiscale. Questa […]L’articolo Decadenza Berlusconi: la fine di un era Berlusconi fuori dal Senato sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo Decadenza Berlusconi: la fine di un era Berlusconi fuori dal Senato sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Pannelli solari sulla Luna per alimentare le nostre case, ecco il progetto Made in Japan

Può suonare come qualcosa di fantascientifico, ma una società giapponese prevede di coprire la luna con un enorme fascia di pannelli solari per usarli come fonte di energia elettrica per le case sulla Terra. Il Progetto del “Luna Ring” appartiene alla Shimizu Corporation si estenderebbe quasi su 6790 miglia intorno…L’articolo Pannelli solari sulla Luna per alimentare le nostre case, ecco il progetto Made in Japan sembra essere il primo su La Vita Oggi.

Ricavare l’idrogeno in casa con acqua e olio: il video

Ecco la semplicità di come si ricava idrogeno dall’acqua. Questo dimostra come siamo condizionati dal Potere ! Potremmo utilizzare solo acqua per riscaldarci o per andare in auto, ecc. La forza di scoppio dell’ idrogeno non è indifferente…ma se ricaviamo idrogeno gratis dall’ acqua chi paga le compagnie petrolifere …L’articolo Ricavare l’idrogeno in casa con acqua e olio: il video sembra essere il primo su La Vita Oggi.