È morto a 87 anni Armando Hart, amico di Fidel Castro e inventore della scuola cubana

Armando Hart, intellettuale vicino a Fidel Castro e storico dirigente della rivoluzione cubana, è morto domenica a L’Avana, sull’isola di Cuba, a 87 anni. A dare la notizia, il quotidiano dell’isola Juventud Rebelde che parla dell’eccezionale “combattente rivoluzionario” deceduto a 87 anni a causa di un’insufficienza respiratoria. L’ex ministro dell’educazione cubana da tempo soffriva di gravi problemi di salute e deambulava su una sedia a rotelle. Fu lui il primo ministro dell’Educazione del governo rivoluzionario di Fidel a “fare della scuola la principale istituzione culturale dell’isola”.

Il contributo culturale di Hart è stato espresso in diversi libri. Di recente, in occasione della commemorazione nel primo anniversario della morte di Fidel Castro, era stato presentato un suo libro, “Cuando me hice fidelista” curato dalla sua seconda moglie Eloísa Carrera, che da tempo è impegnata in un progetto editoriale che raccoglie l’opera e il pensiero di Armando Hart.

Di formazione Armando Hart era un avvocato, aveva partecipato attivamente alla lotta contro la dittatura di Fulgencio Batista e aveva intrapreso una lunga amicizia e collaborazione con Fidel Castro nel 1955, durante la costituzione della Direzione nazionale del Movimento 26 luglio, il braccio politico della guerriglia. A lungo è stato dirigente del Movimento del 26 luglio guidato da Fidel Castro, oltre che Ministro della Pubblica Istruzione (1959-65) e della Cultura (1976-97). Ha diretto con successo la campagna di alfabetizzazione del 1961 a Cuba, e a lui sono riconducibili i risultati positivi nel campo dell’istruzione sull’isola nei primi anni della rivoluzione.

Ai funerali di Fidel, l’anno scorso, dichiarò tra le lacrime: “Con certezza posso affermare che la mia vita è divisa in due tappe: prima e dopo aver conosciuto Fidel”. Prima di risposarsi una seconda volta, Hart aveva conosciuto e sposato Haydée Santamaria, una delle eroine della rivoluzione e fondatrice dell’istituzione culturale Casa de las Américas. Il corpo di Armando Hart sarà cremato a Cuba.

Fonte: È morto a 87 anni Armando Hart, amico di Fidel Castro e inventore della scuola cubana

Lascia un commento