Medity Expò entra nel calendario degli Eventi della Regione Campania

Le Aziende Campane del Settore Produttivo Elettronico Espongono Gratis – Adesione al bando entro il 1 maggio 2014 ; Medity Expò 2014. (Caserta) – Medity Expò 2014, l’Integrazione oltre la Sicurezza, è rientrata nel Calendario degli Eventi della Regione Campania, ed in particolare nel progetto “Potenziamento della Promozione del Made in Campania”, nell’ambito dell’ob. op. […] L’articolo Medity Expò entra nel calendario degli Eventi della Regione Campania sembra essere il primo su Made In Italy.

Simi Sicurezza, affidabilità e professionalità per una produzione eccellente

Nel variegato campo del settore safety, opera da diverso tempo, e con estremo profitto, Simi Sicurezza, realtà milanese con sede a Arconate e step fondamentale per tutti quei siti produttivi intenzionati ad avere cicli continui e privi di lacune strutturali. Il suo raggio d’azione, che si stende sull’intero territorio nazionale, prende le mosse da un’attenta […] L’articolo Simi Sicurezza, affidabilità e professionalità per una produzione eccellente sembra essere il primo su Made In Italy.

Arancia rossa e frutta importata dall’estero “taroccata” con etilene – meglio quella a “km 0″

Dal mese di ottobre fino a giugno, le arance che troviamo in vendita sono di produzione italiana, anche se possono arrivare da Spagna e Grecia, mentre negli altri mesi dell’anno arrivano dal Sud del mondo. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare molte arance non sono di colore arancio. A causa delle condizioni climatiche nel paese di produzioni possono infatti avere tonalità dal giallo al verde. Ma visto che il consumatore desidera un ben determinato colore i frutti vengono trattati chimicamente. In questo caso la maturazione della frutta viene artificialmente accelerata con l’utilizzo di alcune sostanze chimiche. Uno degli … L’articolo Arancia rossa e frutta importata dall’estero “taroccata” con etilene – meglio quella a “km 0″ sembra essere il primo su Made In Italy.

Danni al raccolto delle ciliegie, il Sindaco di Bisceglie scrive alla Regione Puglia

Questa mattina il sindaco di Bisceglie, Francesco Spina, accompagnato dal consigliere delegato all’agricoltura Enzo Di Pierro, ha partecipato al sopralluogo effettuato da un funzionario della Regione in un campo coltivato a ciliegie per verificare i danni causati dai recenti eventi atmosferici sul raccolto. Il Sindaco ha scritto al presidente della Regione Nichi Vendola e all’ assessore all’agricoltura Fabrizio Nardoni chiedendo l’attivazione delle procedure protese a riconoscere in favore degli agricoltori le provvidenze e gli indennizzi previsti dalla legge al verificarsi di eventi calamitosi. The post Danni al raccolto delle ciliegie, il Sindaco di Bisceglie scrive alla Regione … L’articolo Danni al raccolto delle ciliegie, il Sindaco di Bisceglie scrive alla Regione Puglia sembra essere il primo su Made In Italy.

Governo Renzi, Bankitalia richiama all’ordine: “Per 2015 servono 14,3 miliardi”

La Banca d’Italia, nella sua relazione annuale, calcola in 14,3 miliardi le risorse necessarie solo per garantire gli obiettivi di riduzione del deficit pubblico e il pagamento del bonus di 80 euro il prossimo anno. Insomma: occorre pigiare decisamente l’acceleratore sulla revisione della spesa, che nel 2015 – stando al Documento di economia e finanza del governo Renzi – dovrebbe garantire risparmi per 17 miliardi. La notizia rassicurante arrivata dall’Istat, che per il secondo trimestre 2014 prevede un Pil in crescita tra lo 0,1 e lo 0,4% dopo la flessione dei primi tre mesi dell’anno, non basta per togliere le castagne dal … L’articolo Governo Renzi, Bankitalia richiama all’ordine: “Per 2015 servono 14,3 miliardi” sembra essere il primo su Made In Italy.

Expo 2015, Maltauro mantiene i lavori. Sala: “Per escluderlo serve un decreto”

Maltauro per ora non perde nessuno dei suoi appalti legati a Expo. Nei cantieri resta tutto come prima. Nessuna conseguenza per gli affari del costruttore vicentino dopo il suo arresto e quello dei membri della presunta cupola che per la procura di Milano era in grado di pilotare l’assegnazione dei lavori sul sito dell’esposizione universale. Escludere la società di Enrico Maltauro senza che ci sia un provvedimento del governo per accelerare l’esecuzione delle opere porterebbe ulteriori ritardi. E metterebbe così a rischio il già difficile obiettivo di arrivare pronti all’appuntamento del 2015.E’ questa la sostanza di … L’articolo Expo 2015, Maltauro mantiene i lavori. Sala: “Per escluderlo serve un decreto” sembra essere il primo su Made In Italy.

Expo 2015, chi ha truccato i numeri

Ora che sono passate le elezioni, è il momento di tornare a occuparsi di cose serie. Tipo l’Expo di Milano. Qualcuno dovrà spiegare se Roberto Perotti ha torto o ha ragione. Perotti è un economista della Bocconi che su Lavoce. info ha pubblicato un ebook devastante dal titolo Perché l’Expo è un grande errore. Secondo i numeri ufficiali, l’evento del prossimo anno richiede un investimento di 3, 2 miliardi che determinerà una produzione totale aggiuntiva di 23, 6 miliardi, un aumento del Pil di 10,1 miliardi e 191 mila posti di lavoro.Uno studio del CerTeT, il centro della Bocconi che si occupa … L’articolo Expo 2015, chi ha truccato i numeri sembra essere il primo su Made In Italy.

Vini Naturali di Sardegna: Renosu bianco Dettori

Nell’ultimo periodo si fà un gran parlare di vini biologici, biodinamici o meglio ancora “naturali”, un termine spesso abusato o utilizzato impropriamente solo per seguire la moda del momento. Se mi chiedessero di indicare una azienda che maggiormente interpreta il concetto di vini naturali indicherei senza dubbio Tenute Dettori in Sardegna. Alessandro Dettori, il condottiero […] L’articolo Vini Naturali di Sardegna: Renosu bianco Dettori sembra essere il primo su Made In Italy.

Stile di vita ecosostenibile anche in viaggio

Essere “green” non è un’attitudine momentanea o estemporanea quanto piuttosto uno stile di vita, un modo di “essere e scegliere” che influenza quello che un individuo fa nella vita di tutti i giorni e quindi anche quando è in vacanza. D’altronde anche un viaggio, un periodo di ferie, una permanenza in un luogo diverso da […] L’articolo Stile di vita ecosostenibile anche in viaggio sembra essere il primo su Made In Italy.

Il diritto allo studio in Italia: a che punto siamo?

In questo ultimi anni l’Italia vive un periodo particolare. Soprattutto nel campo della formazione (scuola e università sono coinvolte entrambe) scendono in campo ideali e speranze contrapposte. Il paese si divide, specie nei momenti in cui il Ministero della Pubblica Istruzione cerca di far approvare Riforme sul mondo della scuola e della formazione universitaria. Uno […] L’articolo Il diritto allo studio in Italia: a che punto siamo? sembra essere il primo su Made In Italy.

Ristoranti economici a Roma in zona Termini

Abiti a Roma e vuoi trovare un posto carino, vicino al centro, per cenare in compagnia, senza spendere un occhio della testa? Vieni da fuori e hai bisogno di un locale senza troppe pretese, se non quella di avere garantiti la qualità dei prodotti ed un servizio eccellente? Proviamo a fornirti una serie di contatti […] L’articolo Ristoranti economici a Roma in zona Termini sembra essere il primo su Made In Italy.

Scontro procura di Milano: Bruti-Robledo, caso chiuso, problemi aperti

Il presidente Francesco Cossiga si rivolgeva al Consiglio superiore della magistratura con la formula imperiale “Ordino e dispongo”. Il presidente Giorgio Napolitano si manifesta invece al Csm in forme fantasmatiche o sciamaniche: il suo volere si rivela attraverso una lettera “non ostensibile” e si materializza attraverso le formule e i riti dello sciamano (il vicepresidente Michele Vietti), che solo ha accesso alle parole del dio.L’obiettivo dei due presidenti è lo stesso: la pretesa che il Csm obbedisca al capo dello Stato (che è anche presidente del Csm). Il risultato è opposto: il Csm ieri si ribellò … L’articolo Scontro procura di Milano: Bruti-Robledo, caso chiuso, problemi aperti sembra essere il primo su Made In Italy.

Maturità 2014, tracce seconda prova: Luciano al classico, Integrali allo scientifico

Il suo nome, insieme a quelli di Tucidide, Aristotele e Platone, circolava con insistenza in rete nei giorni scorsi. Alla fine, per la versione di greco al Classico, il Miur ha scelto Luciano con la traduzione di “L’ignoranza acceca gli uomini“, brano tratto da “Contro un bibliomane ignorante” (qui la traduzione dal forum del sito Studenti.it). Al liceo Scientifico, invece, esercizi di calcolo degli integrali. All’istituto geometri i maturandi affrontano la traccia di estimo sull’esproprio, all’istituto tecnico commerciale lo scritto di economia aziendale richiede l’analisi di bilancio, mentre per Pedagogia c’è … L’articolo Maturità 2014, tracce seconda prova: Luciano al classico, Integrali allo scientifico sembra essere il primo su Made In Italy.

Tav: un esposto al Tribunale internazionale dei popoli

Mose, Expo, alta velocità toscana, ecc. Tanti gravi episodi di corruzione che, come dimostrato anche dai dati complessivi relativi al fenomeno che piazzano il nostro Paese agli ultimi posti su scala europea e mondiale, costituiscono un sistema organico nel quale i partiti (Pd, Fi e cespugli vari in testa) prosperano e si gonfiano di quattrini come schifosi saprofiti. Basti leggere le rivelazioni al riguardo del sindaco di Venezia.Tutto sembra tacere invece sul fronte della Tav. Eppure, i miliardi di euro di spesa previsti dovrebbero ben aver destato gli appetiti smodati di imprese, cricche, cosche e politicanti vari, come sempre … L’articolo Tav: un esposto al Tribunale internazionale dei popoli sembra essere il primo su Made In Italy.

Visitare il Mugello: ecco cosa non perdere!

Il Mugello è una regione storica della Toscana che si trova a nord est di Firenze, si presenta con una grande catena di montagne e colline che si degradano fino a diventare una grande area pianeggiante adiacente al corso del fiume Sieve; questa è una delle aree dove sono più presenti gli interventi dell’uomo. Ovviamente […] L’articolo Visitare il Mugello: ecco cosa non perdere! sembra essere il primo su Made In Italy.

Grano siciliano Nerisi: quanto conta che sia integrale?

Ultimamente, sempre più italiani, fanno attenzione a quello che mangiano ed in genere il primo step dal quale si comincia è allontanare i cibi industriali e raffinati a favore di quelli non trattati (quindi biologici) e, per quanto riguarda nello specifico i cereali, anche integrali. L’importanza del consumo di cibi integrali è ormai nota a […] L’articolo Grano siciliano Nerisi: quanto conta che sia integrale? sembra essere il primo su Made In Italy.

Collage di foto, crearne facilmente

Foto, foto e ancora foto. Foto dappertutto, non c’è più nessuno che non scatti almeno due-tre foto al giorno, per postarle sui principali social network, come Facebook, Twitter o Instagram. La moda del selfie, ormai, si è trasformata in una consuetudine, una pratica usuale, normale, e non solo tra i più giovani. Tutti a puntarsi […] L’articolo Collage di foto, crearne facilmente sembra essere il primo su Made In Italy.

Acqua in bottiglia, Legambiente: ‘Regioni svendono il bene comune a multinazionali’

Un mercato che non conosce crisi, nonostante sia un bene che si trovi gratis, e tutto a vantaggio delle industrie che pagano tassi di concessione irrisori, nonostante sia un bene pubblico. È l’acqua in bottiglia, un business che in Italia supera il giro d’affari di 2,3 miliardi di euro in mano a 156 società e 296 diversi marchi, benché le aziende imbottigliatrici paghino in media solo un euro ogni 1.000 litri, ovvero, appena 1 millesimo di euro per litro imbottigliato. È il quadro che esce dall’indagine annuale di Legambiente e Altreconomia, Regioni imbottigliate, che conferma il trend degli anni precedenti: i canoni … L’articolo Acqua in bottiglia, Legambiente: ‘Regioni svendono il bene comune a multinazionali’ sembra essere il primo su Made In Italy.

Grandi opere, M5s: “Rimuovere Incalza”. Lupi lo salva: “E’ stato sempre prosciolto”

La vigilanza sulle grandi opere deve essere moltiplicata e rafforzata dopo i casi Mose ed Expo, ma a capo della struttura del ministero che si occupa delle grandi opere è bene che rimanga Ercole Incalza. Lo ha detto oggi al question time alla Camera il ministro Maurizio Lupi senza rendersi conto della contraddizione in termini tra le due affermazioni. Incalza resterà al suo posto nonostante le richieste di revoca dei due deputati M5S Dell’Orco e Di Battista, soprattutto nonostante sia indagato a Firenze nell’indagine sulla TAV e nonostante non abbia mai spiegato la vicenda della casa romana … L’articolo Grandi opere, M5s: “Rimuovere Incalza”. Lupi lo salva: “E’ stato sempre prosciolto” sembra essere il primo su Made In Italy.

Scontro Procura Milano, Csm apre nuovo fascicolo dopo esposto Robledo

Il Csm torna a occuparsi dello scontro alla Procura di Milano. Il Comitato di presidenza ha assegnato alla Settima Commissione il nuovo esposto presentato dal procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo contro il capo dell’ufficio, Edmondo Bruti Liberati, per averlo escluso da alcuni interrogatori di un filone dell’inchiesta Expo.Il 19 giugno il Consiglio superiore della magistratura aveva archiviato la denuncia dell’aggiunto milanese. Un non luogo a procedere che ha scatenato una polemica per la lettera inviata dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, inviata al Csm e utilizzata dai consiglieri per chiudere il caso. Robledo, nel primo esposto, … L’articolo Scontro Procura Milano, Csm apre nuovo fascicolo dopo esposto Robledo sembra essere il primo su Made In Italy.

In Italia negli ultimi 5 anni la spesa e-commerce è raddoppiata: un’infografica del sito e-commerce Coop Online mostra l’evoluzione dei modelli…

Com’è cambiata la spesa degli italiani dal 2007 ad oggi? Il sito e-commerce Coop Online ha lanciato un’infografica che ne illustra i dettagli. Il ridimensionamento degli standard di vita degli italiani dovuto alla bassa congiuntura economica ha profondamente modificato le loro abitudini ed i modelli di consumo. Una forte propensione all’innovazione e al cambiamento sembra […] L’articolo In Italia negli ultimi 5 anni la spesa e-commerce è raddoppiata: un’infografica del sito e-commerce Coop Online mostra l’evoluzione dei modelli di consumo degli italiani sembra essere il primo su Made In Italy.

Alta velocità: politica e interessi nell’affare Terzo Valico, come al solito

Mi è capitato due volte in questi ultimi tempi di parlare con dei dipendenti di Rfi. Persone qualsiasi, incontrate per caso. Due mentre aspettavo il solito treno in ritardo, un terzo parente di amici che mi ospitavano. I primi due commentavano il Tav Torino-Lione, il terzo il Terzo valico. E tutti concludevano che ambedue le opere erano realizzate solo per far lavorare delle imprese, non già che fossero utili. Tutti concordavano sul fatto che i flussi di traffico sono bassi e non giustificano le grandi opere attualmente in fase di esecuzione.Sul Tav Torino – Lione ho avuto modo … L’articolo Alta velocità: politica e interessi nell’affare Terzo Valico, come al solito sembra essere il primo su Made In Italy.

Maroni indagato, sentiti funzionari della Regione. Accertamenti su viaggi per Expo

Non solo le “raccomandazioni”. Si allargano ad alcuni viaggi del World Expo Tour, la missione organizzata dalla Regione Lombardia per promuovere all’estero l’Esposizione universale, gli accertamenti condotti dalla Procura di Busto Arsizio nell’ambito dell’inchiesta che vede indagati per induzione indebita il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e il capo della sua segreteria, Giacomo Ciriello, per presunte pressioni per far ottenere contratti di collaborazione a due professioniste.Cinque funzionari della Regione Lombardia e di Expo 2015 Spa sono stati ascoltati dal procuratore aggiunto Eugenio Fusco e dal pm Pasquale Addesso con l’obiettivo di fare chiarezza … L’articolo Maroni indagato, sentiti funzionari della Regione. Accertamenti su viaggi per Expo sembra essere il primo su Made In Italy.

Made in Italy ed Ecommerce: dati in crescita

I prodotti artigianali italiani, comunemente detti Made in Italy, anche se in passato hanno riscosso grande successo in tutto il mondo, anche loro hanno risentito della crisi internazionale. A quanto pare però questo 2014 sta portando fortuna al nostro Paese in fatto di Made in Italy; sembra infatti che pur a piccoli passi stia riprendendosi con un […] L’articolo Made in Italy ed Ecommerce: dati in crescita sembra essere il primo su Italyan Style.

Friuli-Venezia Giulia, proteste contro ogm: “La legge deve essere rispettata”

Friuli-Venezia Giulia, proteste contro ogm: “La legge deve essere rispettata” Gli organismi geneticamente modificati, in Friuli Venezia Giulia, hanno vita dura. Almeno sulla carta. Nella regione amministrata da Debora Serracchiani, infatti, di norme che vietano la coltivazione di mais MON810 ce ne sono addirittura due: oltre al Decreto interministeriale approvato nel luglio 2013 dagli allora ministri del governo Letta De Girolamo, … | Gli organismi geneticamente modificati, in Friuli Venezia Giulia, hanno vita dura. Almeno sulla carta. Nella regione amministrata da Debora Serracchiani, infatti, di norme che vietano la coltivazione di mais MON810 ce ne sono addirittura due: oltre al Decreto interministeriale approvato nel luglio 2013 dagli allora ministri del governo Letta De Girolamo, Orlando e Lorenzin, è stata varata una moratoria dalla Regione lo scorso 28 marzo. Le leggi ci sono, ma per il loro pieno rispetto la strada sembra essere ancora lunga. Per questo, e di fronte alla sempre più concreta prospettiva di un altro anno di raccolti ogm (con annessa possibile contaminazione dei campi vicini), il Coordinamento tutela biodiversità FVG ha organizzato per giovedì 26 giugno alle ore 9, in concomitanza con la seduta del consiglio regionale, un presidio davanti al palazzo della Regione. Con qualche sospetto nei confronti degli amministratori pubblici. “La nostra impressione – osserva Lino Roveredo del Coordinamento – è che, se da una parte si dichiarano contro gli ogm, dall’altra lasciano che si continuino a coltivare: in questo modo si possono così raccogliere dati e informazioni su questo tipo di coltura che altrimenti non potrebbero avere”. L’ogm in questione, prodotto dalla multinazionale Monsanto (azienda finita più volte al centro di polemiche a causa della tossicità dei suoi prodotti), viene infatti seminato e raccolto senza troppi problemi da un gruppo di agricoltori locali, capitanati dall’imprenditore agricolo Giorgio Fidenato. Questo tipo di coltivazione, oltre a sollevare questioni etiche non trascurabili, comporta un grave danno per chi utilizza sementi tradizionali. “Se io sono un agricoltore biologico e il campo vicino al mio viene coltivato con ogm, il mio campo viene contaminato e non potrò più vendere i miei prodotti come biologici”, osserva Roveredo. Un timore condiviso dall’assessore alle attività produttive, commercio, cooperazione, risorse agricole e forestali Sergio Bolzonello. “In una regione come il Friuli Venezia Giulia, per la frammentazione della proprietà, la convivenza fra coltivazioni ogm e coltivazioni naturali e biologiche risulta impraticabile”. Da qui la necessità della moratoria regionale, il cui obiettivo è “tutelare un modello di agricoltura basato su una pluralità di produzioni di alta qualità”. Ma se, almeno a parole, l’assessore e gli oppositori agli ogm sono d’accordo, le divergenze iniziano quando si analizzano i modi con cui fronteggiare la situazione di illegalità. Come previsto dalla moratoria regionale, il Corpo Forestale dello Stato ha sanzionato Giorgio Fidenato, per un totale di 40 mila euro, dopo aver riscontrato la presenza di mais transgenico in alcuni suoi campi. L’iter da seguire, in questi casi, è chiaro: “Abbiamo inviato una nota informativa alle due Procure competenti (quelle di Udine e di Pordenone), e mercoledì 25 giugno sarà notificata a Fidenato l’ordinanza di rimozione delle piante ogm”, avevano fatto sapere dagli uffici dell’assessore. Tutto liscio, dunque? Non proprio: anche dinanzi a tale ordinanza, il soggetto può sempre rifiutarsi di eseguirla, e Fidenato sembra tutt’altro che intenzionato ad assecondare le richieste della Regione. Bisognerà quindi aspettare i (lunghi) tempi della giustizia. E nel frattempo? “Entro due settimane le piante andranno in fiore, i pollini verranno trasportati dal vento e dagli insetti e la contaminazione dei campi vicini sarà inevitabile. L’intervento, per evitare danni, dev’essere fatto prima che le piante fioriscano: le piantagioni ogm devono essere rimosse subito”, denuncia Roveredo. Una soluzione non condivisa dallo staff dell’assessore. “Abbiamo fatto tutto quel che ci era consentito fare, non possiamo intervenire direttamente nei campi ogm per tagliare le piante di mais MON810, la legge non ce lo consente”. Che poi aggiunge: “Nel caso in cui Fidenato si opponga all’ordinanza, rimane aperta la questione se costruire delle barriere che impediscano la commistione tra agricoltura biologica e ogm”. Prosegui la lettura su: Friuli-Venezia Giulia, proteste contro ogm: “La legge deve essere rispettata” Friuli-Venezia Giulia, proteste contro ogm: “La legge deve essere rispettata” L’articolo Friuli-Venezia Giulia, proteste contro ogm: “La legge deve essere rispettata” sembra essere il primo su Bio Notizie.

Beautiful Statues That Are Alive

Beautiful Statues That Are Alive Beautiful Statues That Are Alive I stumbled upon these beautiful garden statues that look alive! Statues in your garden will help you meditate and at the same time create a lively atmosphere. They are special garden accents that will enhance the overall landscape, and if your sculpture looks alive, it is like having someone watching you with love. I have a few examples where Hindu, Oriental and European sculptures add beauty to these gardens. Hope you like them as much as I do…via: chakranewsvia: stonefacecreationsvia: blog.designtoscano.comvia: gardendecorationaccessory.wordpress.comPin It via Interior Design Blog | Interior and Exterior Design Ideas: | I stumbled upon these beautiful garden statues that look alive! Statues in your garden will help you meditate and at the same time create a lively atmosphere. They are special garden accents that will enhance the overall landscape, and if your sculpture looks alive, it is like having someone watching you with love. I have a few examples where Hindu, Oriental and European sculptures add beauty to these gardens. Hope you like them as much as I do… via: chakranews via: stonefacecreations via: blog.designtoscano.com via: gardendecorationaccessory.wordpress.com For more info: Beautiful Statues That Are Alive Interior Design Blog | Interior and Exterior Design Ideas Beautiful Statues That Are Alive Design42Day Beautiful Statues That Are Alive Italian Design Italian Design – made in italy design furniture

What you can find in a vray library

What you can find in VRay library is a wide range of textures and materials. In the software you can find different sections that will guide you trough a easy use of the effects you can give to the objects. Materials can be controlled by different features, such as the Specular command. This change the glossiness and the shade. Other materials can be natural or composite, but with each one of them you can use all the rendering features of the software. With VRay it will be easy to make reflections. Understand that when you work with a colour, black means no reflection and white means full reflection. With VRay you can also highlight glossiness. The value ranges from 0.0 to 1.0. The more you get closer to 1.0 the more you get a shade of gloss to your object. When you work with gloss features, remind that you can use reflections. You can add the blur command; remember, the lower the value, the more blur it adds; or you can add the depth: it means choose how many times a ray can be reflected. It is really useful with complex objects with many reflective and refractive surfaces. If we increase the blur effect of our texture and we perform some distortions or some noise, we just have to increase the subdivisions measure. The use of VRay in your projects will be as easy as using a simple rendering tool, but all full optioned. Within the specific rendering instruments we find all the reflection tools: some of them are locked but it is always possible to activate them. Be careful not to reach the maximum reflection depth, because the colour could not be traced and will appear plain. You can use VRay color mapping in many ways. You can submit the picture to an irradiance map so to speed up rendering of glossy reflections. Finally, this software permit better performances and can give your scenery or your picture a more realistic look. It is compatible with other 3D design programs and it is light and fast. A great choice for a great work. diana What you can find in a vray library Italian Design Italian Design – made in italy design furniture

How free cad software helps in cost cutting

Custom made front panel is required by many companies and individuals for their business. In order to make such a design for their product these people require the cad software. But most of the widely known programs of cad are very expensive and although they are used to create the custom front panel but sometimes it becomes too expensive for people to afford. If you are not a professional designer or you do not have a great financial source buying this software can be tough. That is why the free cad software has become so popular amongst people. These are not only used by people who cannot afford the original one but also the most professional designers. Custom designing is something that has become well known in almost all around the world. That is why the software engineers have come up with this software that has made the work of the designers much easier that what it really was. Cost cutting using free cad software The free version of the cad software has helped people in many ways. Not only have the beginners been able to use this designing software for free but since it is very advanced that is why they can become professionals using this software itself. Given below are some more reasons which would help to understand how this free version of the cad software has helped in reducing the overall cost of the final product: Many people have the tendency to use the 30 day trial version of the cad software which is meant for them to buy. The main problem with this is that you will not be able to use most of the main features as they would be locked. On the other hand if you are planning to use the pirated edition or the illegal copies then it can be dangerous as it may lead to penal accusations along with huge fines. To avoid all this it would be better to use the free version which is available for download from the internet. You will not have to register in any website and neither it is a trial version. All the features are available in the free version and you can use it easily. One of the main drawbacks of the expensive cad programs is that you will have to subscribe for the features on an annual basis even though you are buying the original software. This makes the whole affair all the more expensive because if you do not subscribe for the useful features then they would get locked automatically. This does not happen in the free cad software. In addition to all this the ones which you have to buy needs to upgraded after every few weeks or once a month. This is another nuisance because most of the times it has been seen that they are infected with serious bugs which affects the whole system making it almost useless for quite a long time. If you are downloading the free version all you need to do is get an anti-virus installed so that no virus can enter the system while the download is taking place. Previously people had to take the help of professional designers because they could not do the work on their own. For this they had to pay a considerable sum of money. But with the introduction of the free cad software the need to hire the professionals have decreased. People are now able to design their own projects and make changes according to their wish. Moreover the client also does not have to pay more for this as you can decrease the charges because of the free software. With all the above arguments it should now be clear as to why the free cad software is so popular amongst people and how it has helped in cutting down the overall cost. ukauthormaria How free cad software helps in cost cutting Italian Design Italian Design – made in italy design furniture

Hula

Mostrare la felicità attorno allo shopping tramite la condivisione e la scoperta di prodotti Hula è l’espressione della felicità intorno all’esperienza di far shopping. Quante volte vi è capitato di parlare ad un amico del vostro ultimo acquisto, per suggerirgli un’offerta, magari per vanità, o semplicemente per condividere la vostra gioia? Con Hula, applicazione mobile e web, chiunque può condividere i propri acquisti, scoprire cosa comprano gli amici o le persone con gli stessi gusti, e comprare gli stessi prodotti o i nuovi trend del momento. Il team è composto da Stefano Francavilla (nato a San Giovanni Rotondo, il 22/08/1985), …L’articolo Hula sembra essere il primo su Made In Italy.

All’Università degli Studi di Udine finanziamenti per Ricerca

Università degli Studi di UDINE – Ricerca di rilevante interesse nazionale: finanziamenti ministeriali all’Università degli Studi di Udine per l’anno 2012 Tra i Dipartimenti dell’Università degli Studi di Udine, il più premiato è quello di Studi umanistici. Tre i progetti coordinati da Udine a livello nazionale. Finanziati inoltre 6 gruppi di ricerca impegnati in altri […]L’articolo All’Università degli Studi di Udine finanziamenti per Ricerca sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo All’Università degli Studi di Udine finanziamenti per Ricerca sembra essere il primo su Made In Italy.

Milano, Pisapia a metà mandato. Ecco quel che è rimasto della sua “rivoluzione gentile”

“Milano libera tutti”. E’ il 30 maggio 2011 e piazza Duomo scoppia di gente. Giuliano Pisapia è sindaco di Milano dopo un ventennio di destra al potere. Da quella notte sono passati due anni e mezzo, tempo di bilanci. La miccia è stata presto disinnescata: l’Italia è finita nelle sabbie mobili e nemmeno la Lombardia è stata “liberata” da Lega e Cl. Complici la crisi economica e quella dei partiti, a metà cammino, anche Milano continua a attendere la sua rivoluzione gentile. Con una opposizione di centrodestra impalpabile è interessante sentire il giudizio di chi questa giunta l’ha vista …L’articolo Milano, Pisapia a metà mandato. Ecco quel che è rimasto della sua “rivoluzione gentile” sembra essere il primo su Made In Italy.

Il primo (e ultimo) colpo di Caio: avremo un’identità digitale

Forse è davvero “la madre di tutte le norme per digitalizzare l’Italia”, come Stefano Quintarelli ama chiamare la rivoluzione prossima ventura che questo Governo sta preparando, un po’ in sordina, sull’identità digitale. Già, i tasselli stanno andando al proprio posto per un vicino futuro in cui avremo tutti una password speciale che custodisce la nostra identità certa sulla rete, per accedere a servizi di vario tipo. Della pubblica amministrazione, come anche di privati e qui la fantasia può sbizzarrirsi: palestre, piscine, scuole, cinema, autonoleggi… La scintilla d’accensione per l’identità digitale made in Italy è arrivata proprio in un articolo di …L’articolo Il primo (e ultimo) colpo di Caio: avremo un’identità digitale sembra essere il primo su Made In Italy.

Il 2 dicembre torna l’Appuntamento delle Idee al #wcap di Catania

Come ogni lunedì alle 19 il Working Capital Accelerator Catania si apre al territorio con l’Appuntamento delle Idee, un momento di incontro e  confronto con chiunque abbia un’idea di impresa e voglia realizzarla, organizzato dall’associazione YoutHub Catania. Dopo il successo dell’iniziativa di lunedì scorso, YHC ripropone il format dei brainstorming group, per sviluppare idee di startup da mettere a confronto tra loro. Migliorare facendo. Idee innovative e nuovi stimoli ci guideranno verso proposte di business che mettano al centro il proprio utilizzatore finale, concentrandosi sui suoi bisogni e sulla sua esperienza d’uso. La serata, come sempre, è aperta a…L’articolo Il 2 dicembre torna l’Appuntamento delle Idee al #wcap di Catania sembra essere il primo su Made In Italy.

Come le aziende vinicole riescono a trovare nuovi clienti con gli smartphone

Cosa unisce il mondo del vino, tradizionalmente legato al territorio, al mondo del web? La risposta sta nell’esigenza delle aziende vitivinicole che desiderano essere presenti su internet in modo pervasivo adottando soluzioni per siti smartphone come Linkeb. Le Cantine Cavallotti, l’Azienda Vitivinicola Mimmo Paone e l’Azienda Agricola De Matteis “La Rizzola” hanno scelto Linkeb con […]L’articolo Come le aziende vinicole riescono a trovare nuovi clienti con gli smartphone sembra essere il primo su Made In Italy.

eLISA: Dall’Unitn alla missione Esa eLISA rivelando onde gravitazionali

Università degli Studi di TRENTO – L’universo gravitazionale, fra le grandi missioni dell’agenzia spaziale europea La missione sarà preceduta da LISA Pathfinder, che sarà lanciata fra un anno e mezzo, e realizzerà un completo test in orbita della strumentazione necessaria per realizzare l’osservatorio spaziale di onde gravitazionali eLISA deciso  dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA). Stefano Vitale […]L’articolo eLISA: Dall’Unitn alla missione Esa eLISA rivelando onde gravitazionali sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo eLISA: Dall’Unitn alla missione Esa eLISA rivelando onde gravitazionali sembra essere il primo su Made In Italy.

Veneto quarto in Italia per dotazione di infrastrutture

Il Veneto è la quarta regione d’Italia per maggiore dotazione di infrastrutture, grazie soprattutto alla portualità. Nella classifica regionale dell’indice di dotazione generale delle infrastrutture economiche, elaborato dall’Istituto Guglielmo Tagliacarne, il Veneto risulta la quarta regione maggiormente dotata (circa un quarto in più della media italiana). Il Veneto spicca principalmente per l’elevata dotazione di porti e per gli impianti e le reti energetico-ambientali, mentre solamente per la dotazione di rete ferroviaria l’indicatore veneto è inferiore a quello medio nazionale. Importante la crescita dell’indice rispetto al 2011: +10%, il secondo incremento più ampio del panorama nazionale. Scarica la schedaL’articolo Veneto quarto in Italia per dotazione di infrastrutture sembra essere il primo su Made In Italy.

Sbalchiero (Confartigianato) su Piano Casa: «Cittadini veneti tutti di serie “A”».

«Certezza del diritto: 1 – Burocrazia: 0. I cittadini veneti, ora, sono tutti di “serie A”». Con queste parole Giuseppe Sbalchiero, presidente di Confartigianato Imprese Veneto, ha commentato la recente approvazione del “Piano Casa ter” da parte del Consiglio Regionale del Veneto. «Una grandissima vittoria che porta con sé un valore economico rilevante ed una grande valenza sociale – ha sottolineato il numero uno di Confartigianato – . Durata triennale ed eliminazione del potere di veto dei sindaci: questi sono questi due grandissimi risultati che il mondo dell’artigiano edile attendeva e che impreziosiscono un testo di legge ricco di novità e di opportunità». …L’articolo Sbalchiero (Confartigianato) su Piano Casa: «Cittadini veneti tutti di serie “A”». sembra essere il primo su Made In Italy.

ClouDesire

ClouDesire è la piattaforma cloud che offre un modo innovativo per vendere e distribuire applicazioni web in modalità SaaS, consentendo finalmente ai produttori di software di sfruttare a fondo i vantaggi del cloud, in modo rapido e senza conoscenze tecniche specifiche. ClouDesire, infatti, anticipa e risolve tutte le complessità tecnologiche del “going cloud”, permettendo ai propri clienti di concentrarsi solo su quello che sanno fare meglio e che più conta per il loro business: massimizzare la visibilità e la vendita dei propri prodotti. Grazie all’app store di ClouDesire, le software house possono finalmente vendere e distribuire le proprie applicazioni su …L’articolo ClouDesire sembra essere il primo su Made In Italy.

Youth Moving: dalla startup di tre giovani studenti nasce Youth Moving

Dall’idea di tre giovani studenti, nasce Youth Moving una strarup dedicato ai Mover, ovvero a tutti coloro che trascorrono un periodo prolungato all’estero. Youth Moving è un progetto specificamente dedicato ai Mover, ovvero a tutti coloro che trascorrono un periodo prolungato all’estero, ad esempio per studiare o lavorare. L’esempio classico è quello dell’Erasmus, ma oggi ci sono […]L’articolo Youth Moving: dalla startup di tre giovani studenti nasce Youth Moving sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo Youth Moving: dalla startup di tre giovani studenti nasce Youth Moving sembra essere il primo su Made In Italy.

Inaugurazione di Cantiere del Gusto a Bari

Inaugurazione di Cantiere del Gusto a Bari Inaugurazione di Cantiere del Gusto a Bari Sarà inaugurato Sabato 30 Novembre 2013, alle ore 21.00, presso la sede di Via Melo da Bari n. 29 Cantiere del gusto, un locale in continua evoluzione per la varietà di prodotti che potrà offrire alla sua clientela. Ogni settimana vini, salumi e formaggi diversi, ogni giorno un menù nuovo. Il tutto rigorosamente Made … via Itinerarinelgusto | Prodotti tipici e turismo enogastronomico: | Inaugurazione di Cantiere del Gusto a Bari Sarà inaugurato Sabato 30 Novembre 2013, alle ore 21.00, presso la sede di Via Melo da Bari n. 29 Cantiere del gusto, un locale in continua evoluzione per la varietà di prodotti che potrà offrire alla sua clientela. Ogni settimana vini, salumi e formaggi diversi, ogni giorno un menù nuovo. Il tutto rigorosamente Made in Italy. Un Cantiere del Gusto per aperitivi selezionati, degustazioni e dopocena con dolci abbinati a vini passiti e distillati. Un Cantiere aperto anche la mattina per servizio salumeria e a pranzo con tipologie di panini e piadine diverse ogni giorno. I salumi, i formaggi e vini di Cantiere del Gusto sono scelti tra produzioni piccole ma di qualità. Un viaggio tra prodotti di nicchia e ricercati creando un contatto diretto con i produttori. Cantiere del gusto è concepito per farti sentire a casa, per il piacere quotidiano di conoscere il meglio dell’enogastronomia italiana in un clima accogliente e famigliare. Cantiere del Gusto è una esperienza enogastronomica che nasce dall’incontro di due veri intenditori come Roberto Capobianco e Gianni D’Alessandro. Unendo esperienza e formazione hanno scelto di mettere in comune il loro amore per la tradizione culinaria italiana e per il buon bere. Info:3312008923 Prosegui la lettura su: Inaugurazione di Cantiere del Gusto a Bari Itinerarinelgusto | Prodotti tipici e turismo enogastronomico Inaugurazione di Cantiere del Gusto a Bari L’articolo Inaugurazione di Cantiere del Gusto a Bari sembra essere il primo su Bio Notizie.

How To : be creative designer ( What all designers need to know )

How To : be creative designer ( What all designers need to know ) http://www.youtube.com/v/0oBycRlyDy8?version=3&f=videos&app=youtube_gdata How To : be creative designer ( What all designers need to know ) How To be creative designer ,continue get new ideas , What all designers need to know , some information you must know to be a good graphic designer , Visit … via Videos matching: creativity design: How To be creative designer ,continue get new ideas , What all designers need to know , some information you must know to be a good graphic designer , Visit … For more info: How To : be creative designer ( What all designers need to know ) Videos matching: creativity design How To : be creative designer ( What all designers need to know ) Design42Day How To : be creative designer ( What all designers need to know ) Italian Design Italian Design – made in italy design furniture

Torna il Premio Biol: le iscrizioni sono aperte sino al 31 gennaio per la XIX edizione del Concorso Internazionale

In Puglia torna il Premio Biol: aperte le iscrizioni Dal 18 al 21 marzo ad Andria la XIX edizione del concorso internazionale che pone a confronto i migliori oli extravergini biologici al mondo. Adesioni entro il 31 gennaio Torna il Premio Biol, la manifestazione-concorso che pone a confronto in Puglia i migliori oli bio-extravergini dei vari continenti. Anche quest’anno l’organizzazione tecnica del CiBi sta lavorando per un programma ricco di eventi culturali, gastronomici e tecnici, che affiancheranno il concorso internazionale. Il tutto, con l’obiettivo di valorizzare le differenze – e i diversi patrimoni culturali connessi – che caratterizzano il variegato mondo …L’articolo Torna il Premio Biol: le iscrizioni sono aperte sino al 31 gennaio per la XIX edizione del Concorso Internazionale sembra essere il primo su Made In Italy.

Proprietà Intellettuale? L’Esperto Risponde

Ciclo di due incontri sulla proprietà intellettualeA Bologna due incontri gratuiti il 4 e 11 dicembre sulla proprietà intellettuale con focus sul mondo delle startup. Iscrizione obbligatoria online con la possibilità di fare domande da trattare durante gli incontri. L’articolo Proprietà Intellettuale? L’Esperto Risponde sembra essere il primo su Made In Italy.

All’Unife dalla ricostruzione ossea all’analisi dentale

Università degli Studi di FERRARA Antropologia virtuale all’Unife: dalla ricostruzione ossea all’analisi dentale Alle Department Lectures del Dipartimento di Studi Umanistici Unife ne parla Stefano Benazzi Nuovo appuntamento giovedì 28 novembre alle ore 15 nell’Aula 1e di Palazzo Turchi di Bagno Unife, (c.so ercole I D’Este, 32), con le Department Lectures, che si tengono fino […]L’articolo All’Unife dalla ricostruzione ossea all’analisi dentale sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo All’Unife dalla ricostruzione ossea all’analisi dentale sembra essere il primo su Made In Italy.

Come avviare una impresa, 3 giornate di formazione

Mini programma di accelerazione per startup e aspiranti imprenditori in tre giornate: 28 novembre, 5 dicembre, 12 dicembre. Il programma è organizzato da Fondazione Democenter, Unicredit, Confindustria Modena, Lapam Modena e Reggio, Camera di Commercio di Modena. L’articolo Come avviare una impresa, 3 giornate di formazione sembra essere il primo su Made In Italy.

Secure Distributed Backup System

Da anni, negli ambienti informatici, si sente parlare di sistemi automatici che violano la privacy degli utenti. Negli ultimi tempi queste voci hanno trovato conferma nelle dichiarazioni di Edward Snowden, che la stampa ha amplificato, sensibilizzando l’opinione pubblica su questi problemi. Secure Distributed Backup System è un sistema per archiviazione sicura dei dati personali che usando algoritmi di frammentazione dei file, di ridondanza, di crittografia, consenta all’utente di caricare i propri dati nel Cloud  con garanzia che solo lui potrà ricostruirli ed accedervi. Giuseppe Patanè, CEO e Co-Founder, è stato alunno del Prof. Salvatore Riccobene, con il quale ha …L’articolo Secure Distributed Backup System sembra essere il primo su Made In Italy.

Dal Politecnico di Torino nuova metodologia per il controllo del territorio

Politecnico di TORINO – Nuova metodologia per il controllo del territorio e la gestione delle emergenze sperimentata dal Politecnico di Torino sul versante instabile della cava di torgiovannetto (perugia). Il prof. Marco Barla: “l’interferometria radar da terra e’ una tecnica estremamente efficace a supporto di un sistema di allertamento rapido”. Si è concluso nei giorni scorsi […]L’articolo Dal Politecnico di Torino nuova metodologia per il controllo del territorio sembra essere il primo su Controcampus.L’articolo Dal Politecnico di Torino nuova metodologia per il controllo del territorio sembra essere il primo su Made In Italy.

Il regolamento sull’ equity crowdfunding: le principali novità.

Gio, 12/12/2013Camera di Commercio di Reggio Emilia – Sala Convegni Piazza della Vittoria, 3 – 42121 Reggio EmiliaL’equity crowdfunding è un nuovo strumento che permette alle imprese innovative neo-costituite di raccogliere capitali di rischio attraverso portali online, introdotto dal recente Decreto Crescita Bis e appositamente regolamentato dalla Consob lo scorso luglio. L’articolo Il regolamento sull’ equity crowdfunding: le principali novità. sembra essere il primo su Made In Italy.

exnovo per Design-Apart: il loft dedicato al design made in Italy a New York

Illuminazione firmata .exnovo nel Living Showroom nato dal progetto internazionale Design-Apart, fondato dal designer Diego Paccagnella, insieme con l’economista Stefano Micelli, autore del noto saggio Futuro Artigiano e Craft Evangelist del team. ;Continua a leggere exnovo per Design-Apart: il loft dedicato al design made in Italy a New York…Commenta » L’articolo exnovo per Design-Apart: il loft dedicato al design made in Italy a New York sembra essere il primo su Italyan Style.