Expo, il software che dovrà tenere la ‘ndrangheta lontana è complicato da usare

C’è qualcosa che va migliorato nel sistema che dovrebbe garantire Expo dalle infiltrazioni della criminalità organizzata. I tecnici che hanno la paternità di Genesis, il software che dovrebbe tenere lontano ‘ndrangheta e trafficanti di rifiuti da opere quali Brebemi e Tangenziale est esterna di Milano, dovranno affiancare gli ispettori impegnati a tenere sott’occhio la costruzione dei padiglioni della manifestazione che si svolgerà nel 2015. Da Pegaso ingegneria, la società milanese proprietaria di Genesis fanno sapere che sono state la Prefettura di Milano e le forze dell’ordine a chiedere il loro intervento, per rendere fruibile con maggior facilità …L’articolo Expo, il software che dovrà tenere la ‘ndrangheta lontana è complicato da usare sembra essere il primo su Made In Italy.

TERRE DI COSENZA, VINO ROSSO DOP per una grande tradizione

Terre di Cosenza Vino DOP – il prestigioso Rosso presentato dalla Camera di Commercio di Cosenza al Vinitaly 2013 A cura di VINOIT.IT – BEST ITALIAN WINE – www.vinoit.it “Terre di Cosenza” l’ormai celebre Dop bruzia arriva al Vinitaly 2013 con i calici colmi di una tradizione vinicola destinata ad attrarre appassionati, fini palati di sommelier e bujer esteri. Tra le stelle del vino italiano ”Terre di Cosenza” si lascerà degustare a Verona dal 7 al 10 aprile. TERRE DI COSENZA: 21 CANTINE, PROFUMI E SAPORI UNICI  Le 21 cantine di Terre di Cosenza ospiti del padiglione 7B, presenteranno tutte le nuove proposte della Dop bruzia: profumi e sapori unici che raccontano il territorio e svelano il pregio della produzione vinicola cosentina. TERRE DI COSENZA VINI DOP AL VINITALY 2013, LA RASSEGNA INTERNAZIONALE DEL VINO ITALIANO Il Vinitaly è da anni riconosciuto in tutto il mondo come appuntamento simbolo del settore enogastronomico, non solo dagli addetti ai lavori ma anche da semplici appassionati del buon gusto. Per questo la Camera di Commercio di Cosenza, anche per la quarantasettesima edizione dell’evento ha voluto allestire un unico stand consortile nel quale presentare il meglio della produzione vinicola calabrese alle delegazioni di buyer esteri accuratamente selezionati dall’ente camerale: Inglesi, Giapponesi, Tedeschi, Spagnoli, Canadesi e Russi. TERRE DI COSENZA VINI DOP: COSA NE PENSA GIUSEPPE GAGLIOTI Giuseppe Gaglioti, Presidente della Camera di Commercio di Cosenza, nel presentare ufficialmente l’iniziativa, ha dichiarato: “Il vino della provincia di Cosenza fino a qualche anno fa era un’entità sconosciuta, oggi si presenta a Vinitaly con un prodotto di grande qualità, capace di competere sui mercati nazionali ed internazionali. La Camera di Commercio – ha aggiunto il presidente Giuseppe Gaglioti – è da sempre vicina alle imprese e le sostiene accompagnandole verso i mercati esteri. Ed è per questo che al Vinitaly l’ente sarà presente con un’intera area di 400 metri quadrati per dare più visibilità alla nostre aziende e promuovere la nostra economia che cresce. Le cantine cosentine non sono più le “cenerentole” dell’enologia italiana, ma attrici protagoniste in grado di offrire etichette molto apprezzate a un mercato che richiede prodotti di altissima qualità”. TERRE DI COSENZA VINI DOP AL VINITALY 2013 Anche la testata giornalistica VINOIT.IT – BEST ITALIAN WINE suggerisce agli appassionati del “Buon Bere e del Buon Vivere” di visitare lo spazio della Camera di Commercio di Cosenza. Padiglione 7B.   VINI “TERRE DI COSENZA” DOP BRUZIA  SUL GRUPPO COMUNICAREITALIA Terre di Cosenza – Speciale Wines & Food – Clicca Qui ComunicareITALIA.IT http://www.comunicareitalia.it/2013/04/terre-di-cosenza-vino-rosso-dop-per-una-grande-tradizione/ http://www.comunicareitalia.it/2013/04/terre-di-cosenza-al-vinitaly-per-la-dop-bruzia-un-dolce-esordio/ http://www.comunicareitalia.it/2013/04/terre-di-cosenza-dop-bruzia-ospita-il-ministro-corrado-clini/ VINOIT.IT – Best Italia Wine http://vinoit.it/2013/04/maglioccco-sotto-esame-a-vinitaly-nelle-terre-di-cosenza/ http://vinoit.it/2013/04/vinitaly-annunciata-lapertura-dellenoteca-della-calabria/ http://vinoit.it/2013/04/terre-di-cosenza-punta-sui-vini-da-invecchiamento/ http://vinoit.it/2013/04/le-terre-di-cosenza-pronte-a-conquistare-il-vinitaly/ http://vinoit.it/2013/04/terre-di-cosenza-a-vinitaly-il-dolce-esordio/ http://vinoit.it/2013/04/corrado-clini-ministro-dellambiente-brinda-con-terre-di-cosenza-a-vinitaly/ FOOD-MAGAZINE.IT http://www.food-magazine.it/2013/04/07/terre-di-cosenza-a-vinitaly-il-dolce-esordio/ http://www.food-magazine.it/2013/04/06/terre-di-cosenza-dop-vini-eccellenti-successo-sostenuto-dalla-cciaa-di-cosenza/ http://www.food-magazine.it/2013/04/07/terre-di-cosenza-dop-bruzia-ospita-il-ministro-corrado-clini/      L’articolo TERRE DI COSENZA, VINO ROSSO DOP per una grande tradizione sembra essere il primo su Made In Italy.

Expo 2015, Letta: “Di qui parte la ripresa”. Napolitano: “Basta diatribe domestiche”

Il presidente Napolitano e il premier Letta a Monza per l’inaugurazione del World Expo Tour, il percorso itinerante che la Regione Lombardia intende avviare a partire da settembre tra le capitali del mondo per promuovere Expo 2015. “Oggi è una data importante del percorso che ci porterà all’Expo 2015″, ha detto il delegato ufficiale di Confagricoltura per l’Expo e presidente della Federazione regionale lombarda, Antonio Boselli.“Expo 2015 sarà fondamentale, ad esso leghiamo l’obiettivo della ripresa economica del nostro paese” e questo “vuol dire impegnarsi tutti”, ha detto Enrico Letta, intervenendo alla manifestazione a Monza. …L’articolo Expo 2015, Letta: “Di qui parte la ripresa”. Napolitano: “Basta diatribe domestiche” sembra essere il primo su Made In Italy.

La Proprietà Industriale quale leva per la competitività del sistema produttivo

Tutela, valorizzazione e azioni di pre-diagnosiMer, 05/22/2013 – 10:00 to 13:00CNR Area della Ricerca di Bologna Via Gobetti, 101 – Bologna (sala 215)Al termine del workshop è possibile richiedere un incontro one-to-one per informazioni e orientamento personalizzato sui titoli di P.I. e sugli incentivi attivati dal MiSE. L’articolo La Proprietà Industriale quale leva per la competitività del sistema produttivo sembra essere il primo su Made In Italy.