Gli oli essenziali più indicati per la primavera? Ecco qualche consiglio!

Muschio bianco e zenzero: questi i due oli essenziali migliori per questa primavera: rinfrescano e leniscono la pelle!

 

A causa del cambio di stagione la nostra pelle tende peggiorare. Le manifestazioni possono essere molteplici: per prima cosa sfoghi e rossori possono improvvisamente comparire su mento, fronte e naso, ossia sulla cosiddetta zona T; inoltre anche i capillari potrebbero infiammarsi e scoppiare improvvisamente, proprio come la produzione di sebo che potrebbe aumentare e causare lo spiacevole effetto “lucido”! Tuttavia ci sono una serie di rimedi che possono essere impiegati e che possono, nel breve e nel lungo periodo, dare sollievo alla pelle e renderla, di conseguenza, più tonica, luminosa e pulita.

 

Gli oli essenziali, per esempio, sono un vero e proprio aiuto: da utilizzare senza esagerare, per evitare di ottenere l’effetto contrario, soprattutto il muschio bianco e lo zenzero sono indicati per affrontare i cambi di stagione in tutta sicurezza!

 

L’olio essenziale al muschio bianco che, come si saprà, non può essere prodotto naturalmente ma solo in maniera artificiale, è una vera e propria panacea per la pelle del viso. Utilizzato nell’alta profumeria e nella saponeria di lusso, questo olietto può immediatamente conferire alla pelle del vostro viso una sensazione di freschezza! Inoltre, per merito della sua capacità fissante, se diluito all’interno del fissante per makeup, può essere utilizzato anche per far durare più a lungo il trucco. Infine, ma non per importanza, il profumo di questo olio è davvero eccezionale: persiste nel tempo e, senza essere mai invadente, resta comunque molto gradevole!

 

L’olio essenziale allo zenzero deve diventare un must have della bella stagione: lo zenzero, soprattutto in radice, ha proprietà disintossicanti, lenitive e antinfiammatorie. Vi consigliamo, pertanto, di sciogliere qualche goccia di olio essenziale all’interno del vostro idratante che, in questo modo, diventerà più ricco ma non pesante. I rossori in poco tempo spariranno, esattamente come le imperfezioni e la lucidità.

 

oli essenziali
Infine ricordate di variare la vostra skincare routine: rispetto all’inverno, stagione in cui la pelle ha la necessità di essere arricchita con prodotti molto nutrienti per prevenire le infiammazioni causate dal freddo, in estate dovete prediligere ingredienti efficaci ma leggeri che riescano a nutrire senza creare una sensazione di pesantezza e ingrassare eccessivamente la pelle!